Il vino Toggle

paesaggi---18

Abbiamo 4 ettari di vigneto, suddiviso in 4 corpi: Sàgona, La Badia, Pian di Loro, La Penna.

Sono tutti vecchi impianti degli anni 60 e 70, allevati per lo più ad archetto capovolto, con una densità d’impianto che raramente supera i 200 ceppi ad ettaro. La vigna de La Badia l’abbiamo recuperata dopo che era stata abbandonata tre anni prima.

Il sangiovese fa da padrone, e poi malvasia nera, ciliegiolo, canaiolo, colorino; malvasia bianca e trebbiano.

La resa per ettaro  non supera i 30 quintali. Produciamo mediamente 4000 bottiglie, che provengono quasi interamente da Sàgona e La Badia, i nostri vigneti di “montagna”. Le maturazioni sono lente e tardive, le escursioni termiche importanti.

I vini prodotti sono tre: un bianco, il Primi Passi; e due rossi, il Gattorosso ed il Sàgona. E parlano di montagna.

Primi Passi

Nome vigneto/i: Vigna Grossa, I Piccioni, La Badia. Suolo: limo sabbioso Esposizione dei filari: sud-ovest Altitudine: 450 mt...

Gattorosso

Suolo: limo sabbioso Esposizione dei filari: sud-ovest Altitudine: 450 mt slm Vitigni: sangiovese (65%) malvasia nera (25%), colorino,...

ShutDown